quotidiano siciliano.jpeg
quotidiano siciliano.jpeg

facebook
instagram
twitter

QUOTIDIANO SICILIANO | G4C SRL P.IVA 05596710870
Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il tribunale di Catania

 

 

Le ultime Notizie

[2023-07-05 15:15] Lions di aci castello per inclusione e solidarieta’ Redazione [2023-06-12 15:46] Finse sequestro dopo omicidio figlia: al via il processo per Martina Patti Redazione [2023-06-12 15:37] Omicidio Debora Pagano: convivente rinviato a giudizio Redazione [2023-06-08 10:30] Mafia: 6 milioni confiscati a imprenditore trapanese Redazione [2023-06-06 19:36] Morta da 10 anni ma la badante incassa la pensione Redazione [2023-06-06 19:24] Ficarra e Picone: al via riprese per nuovo film a Catania Redazione

Pubbliservizi, Raffaele Lombardo: “Triste epilogo dopo scelte dissennate”

2023-05-06 18:15

Redazione

Politica, Attualità, lombardo, pubbliservizi,

Pubbliservizi, Raffaele Lombardo: “Triste epilogo dopo scelte dissennate”

Un triste epilogo quello della Publiservizi fondata circa vent’anni fa

 

 

 

PUBBLISERVIZI, RAFFAELE LOMBARDO: 
“TRISTE EPILOGO DOPO SCELTE DISSENNATE”

 

 

 

“Un triste epilogo quello della Publiservizi fondata circa vent’anni fa - quando ero Presidente della Provincia- per assicurare ad alcune centinaia di lavoratori  precari certezza e dignità del lavoro”.

 

Lo dichiara l’ex presidente della Regione Siciliana Raffaele Lombardo “Governata allora con rigore ed efficienza - prosegue Lombardo -  una lunga serie di scelte dissennate hanno portato al fallimento e alla crisi di oggi.

 

Circolano in queste ore - a poche settimane dalle elezioni comunali- vari elenchi di nomi di lavoratori che sarebbero destinati alla temporanea sospensione  in attesa che si provveda a reperire risorse e soprattutto a riorganizzare la società. I candidati alla cassa integrazione non potranno che essere scelti secondo precisi ed obiettivi criteri ( carichi familiari, anzianità di servizio, carichi pendenti  e quant’altro) condivisi coi sindacati dei lavoratori e dei quali rendere conto pubblicamente”.

corteo-lavoratori-pubbliservizi-27-novembre-2017.2-2.jpeg
JLC ITALIASOS SARTORIA RAPIDAALESSANDRO ABRAMODIPARTIMENTO SCUOLASOS SARTORIA

Per La Tua pubblicità

Utilizza questo spazio per raccontare di Te. 

Rimani aggiornato

Iscriviti alla newsletter!