quotidiano siciliano.jpeg
quotidiano siciliano.jpeg

facebook
instagram
twitter

QUOTIDIANO SICILIANO | G4C SRL P.IVA 05596710870
Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il tribunale di Catania

 

 

Le ultime Notizie

[2023-07-05 15:15] Lions di aci castello per inclusione e solidarieta’ Redazione [2023-06-12 15:46] Finse sequestro dopo omicidio figlia: al via il processo per Martina Patti Redazione [2023-06-12 15:37] Omicidio Debora Pagano: convivente rinviato a giudizio Redazione [2023-06-08 10:30] Mafia: 6 milioni confiscati a imprenditore trapanese Redazione [2023-06-06 19:36] Morta da 10 anni ma la badante incassa la pensione Redazione [2023-06-06 19:24] Ficarra e Picone: al via riprese per nuovo film a Catania Redazione

Incidente sull'A18: ancora in prognosi riservata il centauro ferito

2023-04-26 13:13

Redazione

Cronaca, Attualità, Salute, incidente mortale, fiumefreddo, cannizzaro,

Nell'incidente ha perso la vita la giovane passeggera di 27 anni

 

 

 

Incidente sull'A18: ancora in prognosi riservata il centauro ferito
 

 

 

 

Catania – Stazionarie ma ancora serie le condizioni del centauro di 24 anni rimasto ferito nel tragico incidente verificatosi intorno alle 17 di ieri lungo l’Autostrada A18, nei pressi di Fiumefreddo, nel quale ha perso la vita la 27enne Arianna Franceschino. La moto sulla quale erano in sella i due ragazzi si è scontrata con una vettura e per la ragazza, che viaggiava come passeggera, non c’è stato nulla da fare.

 

Il 24enne è stato ricoverato nel reparto di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale Cannizzaro di Catania. Dopo i primi accertamenti al Trauma Center del Pronto Soccorso, il paziente è stato sottoposto a intervento chirurgico in urgenza per la frattura esposta a un piede; è assistito anche dagli specialisti del Centro Ustioni per la cura delle lesioni causate dal contatto con l'asfalto. 

 

Come riferisce il dott. Gianfranco Longo, direttore dell’Unità Operativa Complessa di Ortopedia e Traumatologia del Cannizzaro, data la gravità dell’incidente, la prognosi resta riservata: dovrà infatti essere sottoposto a ulteriori esami strumentali per la valutazione del trauma cranico riportato e di altro trauma al ginocchio. Solo successivamente gli specialisti potranno sciogliere la prognosi.

polizia-stradale-generica-e1633008300914-420x252.jpeg
JLC ITALIASOS SARTORIA RAPIDAALESSANDRO ABRAMODIPARTIMENTO SCUOLASOS SARTORIA

Per La Tua pubblicità

Utilizza questo spazio per raccontare di Te. 

Rimani aggiornato

Iscriviti alla newsletter!