quotidiano siciliano.jpeg
quotidiano siciliano.jpeg

facebook
instagram
twitter

QUOTIDIANO SICILIANO | G4C SRL P.IVA 05596710870
Testata giornalistica in attesa di registrazione presso il tribunale di Catania

 

 

Le ultime Notizie

[2023-07-05 15:15] Lions di aci castello per inclusione e solidarieta’ Redazione [2023-06-12 15:46] Finse sequestro dopo omicidio figlia: al via il processo per Martina Patti Redazione [2023-06-12 15:37] Omicidio Debora Pagano: convivente rinviato a giudizio Redazione [2023-06-08 10:30] Mafia: 6 milioni confiscati a imprenditore trapanese Redazione [2023-06-06 19:36] Morta da 10 anni ma la badante incassa la pensione Redazione [2023-06-06 19:24] Ficarra e Picone: al via riprese per nuovo film a Catania Redazione

Pio La Torre: segretaria PD Schlein a Palermo per anniversario morte

2023-04-30 12:57

Redazione

Politica, Cronaca, Attualità, pd, schlein, pio la torre, anniversario,

Pio La Torre: segretaria PD Schlein a Palermo per anniversario morte

La neo Segretaria, invitata a casa di una residente, ha fatto colazione con lei

 

 

 

Pio La Torre: segretaria PD Schlein a Palermo per anniversario morte

 

 

 

Palermo - Elly Schlein, segretaria nazionale del PD, ha deposto una corona d'alloro davanti alla lapide che ricorda Pio La Torre e il suo autista, Rosario Di Salvo, uccisi dalla mafia 41 anni fa in via Li Muli, a Palermo.


Accanto alla Schlein, tra le varie personalità presenti, c'erano il segretario regionale del PD Anthony Barbagallo e il segretario provinciale di Palermo, Rosario Filoramo, il sindaco Lagalla, il figlio dell'ex segretario, l'ex ministro Giuseppe Provenzano.

 

All'appuntamento di stamattina non è mancato un piccolo fuori programma: una residente di via Li Muli ha invitato insistentemente la segretaria a prendere un caffè. Schlein ha accettato l’invito ma al posto del caffè, che non beve, ha accettato volentieri un succo di frutta e un paio di biscotti.


La neo segretaria del PD visiterà nelle prossime ore Ragusa, Siracusa e Catania per un giro elettorale in vista delle elezioni amministrative. Domani parteciperà al corteo che si svolgerà a Portella della Ginestra dove, nell 1947, il bandito Salvatore Giuliano e i suoi uomini spararono ai lavoratori che stavano festeggiando il primo maggio. 

schlein.jpeg
JLC ITALIASOS SARTORIA RAPIDAALESSANDRO ABRAMODIPARTIMENTO SCUOLASOS SARTORIA

Per La Tua pubblicità

Utilizza questo spazio per raccontare di Te. 

Rimani aggiornato

Iscriviti alla newsletter!